Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

Il valore della formazione per assistenti

Il valore della formazione per assistenti

JOB news 2018

In questa terza JOB news vogliamo parlarvi dell’appuntamento di Milano, la formazione pratica che si terrà in Microsoft Italia per digital & smart assistants.

Dopo l’apertura dei lavori al Secretary JOB sarà nostra ospite Paola Zuzzaro, docente e counselor ormai nota alla community. Ci racconterà in che modo la formazione incide sulla crescita professionale, con esempi specifici sul ruolo di assistente.

Paola Zuzzaro, trainer Secretary.it

Quanto conta la formazione per gli/le assistenti di direzione in un’ottica di crescita professionale? Quali competenze preferisce approfondire la community e quali sono invece le più richieste dalle aziende?

La formazione conta moltissimo considerando che il ruolo dell’Assistente di Direzione è in costante evoluzione e l’aggiornamento è quindi utile per fare il punto su quali sono le proprie competenze e dove può essere utile rafforzarsi.

Per questa figura la formazione spazia tra diverse discipline. È utile avere competenze tecniche che possono variare a seconda delle business unit in cui si lavora e quindi contabili, marketing, di funzione hr e di alta direzione. Ed è anche utile seguire percorsi di sviluppo personale per favorire la comunicazione fra persone e processi diversi, sostenere lo stress, essere una interfaccia positiva per i clienti/stake holders esterni in modo coerente con i valori dell’azienda.

L’Assistente infatti ha una doppia sfida in quanto il suo ruolo è tra la sfera professionale e personale del proprio manager per cui deve anche saper gestire i suoi tempi, stili ed abitudini, fino a situazioni private con efficienza e riservatezza. Per rimanere in equilibrio in questo contesto è importante sviluppare equilibrio interiore e assertività per rispettare contemporaneamente se stesse ed il proprio superiore.

Trovo ci sia una buona sovrapposizione tra i contenuti richiesti dalle Aziende e ciò che è rilevante per le Assistenti. A questo proposito abbiamo appena concluso un percorso di Secretary Academy, un ciclo di formazione di oltre 6 mesi in una importante azienda italiana. Questo è solo un esempio a dimostrazione di quanto le Aziende abbiano compreso la rilevanza strategica di questa figura chiave.

Gli/le assistenti usano la tecnologia in maniera efficace? Possono anche diventare influencer verso l’azienda e il loro dipartimento IT sull’utilizzo di determinate applicazioni e tecnologie?

Avendo funzioni trasversali possono essere interessate a conoscere tool diversi per coordinare il lavoro e prenotare servizi diversi in modo veloce e pratico e interagendo con svariati interlocutori possono essere informate sui prodotti presenti sul mercato.

Sicuramente le persone più giovani sono decisamente smart e possono ringiovanire la comunicazione in azienda. Anche le assistenti più Senior possono essere portatrici di questa nuova cultura, è importante per loro vincere eventuali resistenze e saperla maneggiare.

Attenzione però, la digitalizzazione è uno strumento: non bisogna assolutamente trascurare i contenuti, lo stile opportuno e la proprietà di linguaggio in quanto saranno queste abilità a fare la differenza nel lungo periodo.

Perché partecipare al Secretary JOB?

È una giornata di formazione unica: ricchissima di contenuti offerti dalla community e con diversi momenti di scambio. Tutto ciò ispira e motiva ad avere uno sguardo nuovo sulla propria professione e ripartire con slancio.

Leave a Reply