Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

I nostri top tools di Microsoft Office 365

Microsoft Office 365: i migliori tools scelti per voi

OneNote, Teams, To-Do, Streams e Sway: conoscete questi strumenti del pacchetto Microsoft Office 365? Vi spieghiamo perché saranno indispensabili!

Al Secretary JOB in casa Microsoft siamo state sorprese e ispirate dalle sessioni “hands-on” e lo ammettiamo, anche per noi è stata una rivelazione. Al nostro rientro abbiamo deciso di testare Office 365 qui a Secretary.it. Risultato? Immaginate un pacchetto da scartare con all’interno tante sorprese… Una gioia per l’ufficio di ogni assistente!
Spesso dal silenzio affiorano esclamazioni ed euforici wow per aver scovato qualcosa di nuovo. “Guarda che cosa ho scoperto!” e in un attimo in ufficio volano ipotesi su come usare quella nuova funzione.

Microsoft Sway, Teams, OneNote, Forms, To-Do: quanto ne sapete di questi strumenti? E come ve la cavate con gli strumenti più classici (Word, Excel, PowerPoint, Outlook)?

Dopo averli testati, in questo post vi consigliamo alcuni tools che si riveleranno ottimi alleati della vostra produttività e vi aiuteranno a semplificare e velocizzare il lavoro.
Iniziamo un giro attorno al mondo Microsoft in vista delle due giornate di formazione di maggio e settembre. Pronti? Partiamo!

ONENOTE
OneNote è un blocco di appunti digitale.
Potete tenerlo a portata di mano, o per meglio dire di mouse, durante un convegno o un corso di formazione. Avrete a disposizione evidenziatori, penne di diversi colori e gomme senza appesantire la borsa! Permette di organizzare facilmente i contenuti e condividerli con i propri collaboratori.
Una chicca: usando uno speciale pennino potete scrivere i vostri appunti a mano e trasferirli in pochi clic su Word in formato testo!

TEAMS
Lo strumento per eccellenza per chi lavora in squadra!
Con Teams è possibile creare progetti e prendere decisioni di gruppo: chattare, fare riunioni e conferenze web, condividere file e integrare app aziendali. What else?

Già durante il Secretary JOB abbiamo scoperto alcune funzioni davvero sorprendenti di questa app, un esempio che ci è rimasto impresso è la possibilità di tradurre una presentazione PowerPoint in un’altra lingua utilizzando Google Translate.

TO-DO
Una manna dal cielo per l’assistente di direzione! Ve lo consigliamo per semplificare e gestire la vostra to-do list e quella del vostro capo. Potete personalizzare ogni lista con colori o temi, allegare appunti e scadenze. Inoltre grazie all’integrazione con le altre piattaforme, ad esempio con Outlook, avrete tutti gli impegni in un unico luogo.

STREAM
Quanto sarebbe magnifico avere una piattaforma aziendale come Youtube?
Microsoft Stream permette di unire in un unico canale tutti i video dell’azienda: dalla comunicazione del capo alle sessioni didattiche. Sarà comodissimo poter condividere le registrazioni delle riunioni, i video di training o le interviste. Per accedervi è necessario semplicemente essere in possesso di credenziali, niente di più semplice!

Pss! Con Stream potete trascrivere in formato testo un file audio e generare automaticamente sottotitoli 😉

SWAY
Una piattaforma per creare newsletter, presentazioni e documenti di vario tipo, perfettamente personalizzabili con contenuti multimediali e con un’area di disegno. L’idea di partenza è quella di PowerPoint ma resa molto più intuitiva e di facile utilizzo.
Inserite i vostri contenuti da altre piattaforme e la funzione Remix crea in automatico layout accattivanti che basterà personalizzare in pochi clic. L’integrazione con il motore di ricerca Bing poi vi consente di caricare immagini in pochi secondi e senza doverle salvare in locale. Comodo, no?

Utilizzate già questi strumenti? Se sì, raccontateci come hanno fatto la differenza sul vostro lavoro. Affamati di consigli su come usarli al meglio?
Siete tutti invitati ai due workshop nella Microsoft House Showroom, vi aspettiamo!