Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

Leadership: l’importanza della collaborazione per i manager di domani

Leadership Trafiletto Job News 4

Leadership, inclusione e collaborazione: ecco i temi centrali della nostra quarta Job News. Ad affrontare queste tematiche al Secretary Job 2020 saranno Linda Serra, Nicola Procaccio e Milena Tantera.

Essere leader oggi cosa vuol dire? Quali trasformazioni ha subito questo ruolo? Qual è il profilo del leader di domani? Ecco di cosa parleremo con Linda Serra, CEO e co-founder di Work Wide Women.

Il leader, oggi, presenta alcune caratteristiche comuni: è una figura competente, di ispirazione, carisma e soprattutto valori. C’è una differenza imprescindibile dal leader del passato: l’attenzione posta alle competenze di tipo emotivo, le cosiddette EI (Intelligenze Emotive) di cui parlava Goleman. Per questo motivo è possibile delineare una serie di competenze fondamentali tanto per i leader di oggi, quanto per quelli di domani. Tra queste, si possono citare la capacità di anticipare, nel senso di andare oltre l’apparenza delle cose; guidare, cioè motivare in modo idoneo il proprio team, incentivandolo a migliorarsi sempre; riuscire a connettere, nonostante la distanza fisica che attualmente ci caratterizza; gestire le proprie emozioni e quelle altrui.

Dunque, chi è il leader di domani? Secondo Linda Serra si tratta di un individuo inclusivo, disposto a condividere con gli altri il potere; capace di unire le persone, a prescindere dalla propria funzione lavorativa, dal genere o generazione di appartenenza. Ha un’identità definita, è proattivo e fortemente proiettato alla collaborazione. Non teme gli errori, perché diventano spunto interessante per un miglioramento collettivo. Ha un occhio costantemente rivolto alle proprie risorse, con l’obiettivo primario di valorizzarle, dando loro feedback chiari e immediati. Il leader di domani, spesso, viene definito “femminile”, in quanto le capacità che incarna e fa proprie sono femminili. Il leader di domani parte dalle competenze tecniche, per evolversi e puntare alle emozioni, infondendo coraggio, andando oltre le apparenze, accogliendo le differenze, valorizzandole.

Trafiletto leadership

Quanto conta la collaborazione, soprattutto quella tra leader e team, in un contesto come quello odierno? Interessanti spunti di riflessione sul tema ci verranno offerti da Nicola Procaccio, Direttore Marketing EMEA Territory, responsabile delle strategie marketing e del brand aziendale in Paesi europei, africani e mediorientali, all’interno del Sales and Marketing Group globale. In veste di rappresentante di Intel in Italia, ha inoltre il ruolo di Italy Country Lead.

Nicola Procaccio, durante il suo intervento, affronterà il tema “Nuovi modelli di Leadership, Ascolto e Inclusione”: un tema che a noi di Secretary.it sta molto a cuore. In un periodo di svolta e cambiamento come questo, infatti, non è più possibile e sostenibile rimanere aggrappati alle classiche modalità di lavoro. Di questo argomento ci aveva già un po’ anticipato i main topic in un articolo del magazine Capital di settembre curato da Vania Alessi, la nostra fondatrice (potete trovare il link qui).

Nel suo speech Nicola Procaccio parlerà anche del Ruolo dell’Assistente oggi, riportando la sua personale esperienza con la sua Assistente, Milena Tantera.

Milena Tantera da oltre dieci anni ricopre il ruolo di Sr. Executive Assistant to EMEA Territory Marketing Director & Italy Country Lead e Women Intel Network EMEA Marketing & Communication Coordinator, oltre ad essere nostra associata.

Milena, da sempre, è particolarmente attenta alle tematiche femminili, alle tecniche e agli strumenti utili allo sviluppo delle capacità personali e professionali. Ha inoltre una smodata passione per il mentoring e coaching. Quindi non sorprende che sia anch’essa trasformata in una mentor per le altre persone, non necessariamente appartenenti al suo settore di interesse. Noi di Secretary.it, in realtà, la conosciamo molto bene. In occasione del Secretary Day dello scorso anno, infatti, ci raccontava l’importanza di appartenere alle communities e del potere della condivisione.

Unione e collaborazione, secondo Milena, sono due elementi fondamentali al fine di ottenere i migliori risultati possibili. A tal proposito, ha recentemente ricordato l’importanza di questi elementi all’interno delle aziende e di come questi siano incarnati dalla figura dell’Assistente. Infatti sottolinea come ancora numerose aziende non abbiamo compreso in che cosa consiste il valore aggiunto apportato dall’Executive Assistant. Milena Tantera, però, ha sempre lo sguardo rivolto al futuro, ed evidenzia come il mondo si stia trasformando rapidamente. Con esso cambiano anche i “modelli” e le/gli Assistenti li stanno già sovrascrivendo.

Ecco, dunque, che i risultati migliori le aziende li possono ottenere proprio grazie a una fruttuosa collaborazione tra i leader e il proprio team, partendo proprio dalla figura dell’Assistente.

Con questo ultimo articolo chiudiamo il nostro ciclo di Job News, e vi ricordiamo inoltre che le iscrizioni sono ancora aperte. Ora possiamo proprio dirlo: ci vediamo al Job!