Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

Social Media e Brand Reputation: quanto ne sapete?

Social Media e Brand Reputation per assistenti

Quanto conta per le assistenti sapere utilizzare con consapevolezza i social media? L’esperto Andrea Albanese ci spiega perché gestire la brand reputation.

Per crearsi una buona reputazione online è necessario lavorare giorno dopo giorno, scrivendo contenuti di qualità e proponendosi come punto di riferimento del proprio settore. Per fare tutto ciò, però, bisogna iniziare con il piede giusto. Allora, come usare al meglio i social network? Lo abbiamo chiesto ad Andrea Albanese, esperto in social media e web marketing.

Brand reputation e social media: perché interessano anche alle Assistenti di direzione? Cosa possono fare per gestirli al meglio (anche a livello personale)?

L’assistente di direzione è una delle figure più trasversali di un’azienda e svolge mansioni eterogenee, dalla gestione delle agende alla pianificazione delle attività della direzione. Figura di supporto al management aziendale e di collegamento con i vari stakeholder, è una delle attrici principali nella gestione della brand reputation. Dalla telefonata, all’email inviata per conto del capo, allo stile con cui riceve in ufficio e si espone sui social, l’Assistente di direzione rappresenta l’azienda, il brand, il proprio manager.

Un’ottima reputazione genera fiducia verso il brand e certamente anche il business ne viene positivamente influenzato. Le Assistenti di direzione possono essere le prime a valutare la situazione attuale della reputazione del brand, ricercando il nome nella rete, leggendo i commenti sui social, o leggendo i quotidiani. Per organizzare la presenza online è necessario avere una persona o un team dedicato con skill digitali specifici, ma sicuramente l’Assistente di Direzione può dare preziosi consigli ed indirizzamenti perché ha chiare le dinamiche aziendali, la situazione reale in azienda e del manager.

La gestione della Brand Reputation sul web e sui social è un’attività complessa che necessita di organizzare una presenza online coerente, attiva, costante ed autorevole per la costruzione una solida reputazione e mantenere il dialogo con i propri utenti è uno dei cardini fondamentali per costruire fiducia. La velocità e le modalità di gestione di una “crisi” sui social devono essere ben ponderate: è un esame difficile da affrontare, ma la risoluzione del problema evita il contagio. I potenziali clienti cercano online le informazioni su brand, prodotti e servizi; ne consegue che tutto quello che trovano può influenzare la percezione sulla credibilità e l’affidabilità del tuo business, determinare le decisioni di acquisto e, di conseguenza, il vostro fatturato.

A livello personale l’Assistente di direzione, anche attraverso i propri canali social, dovrebbe tenere sotto monitoraggio la propria reputazione online al pari di quella del proprio manager: è un’attività necessaria che se fatta regolarmente ha un effetto di allenamento social-digital per rimanere sempre al passo con i cambiamenti del mondo online. Consiglio di mantenere sempre la riservatezza sui fatti aziendali, perché un’Assistente di direzione è riservata in ufficio come anche sui social media e nel mondo digital in generale.

Nei nostri incontri spesso usiamo questa frase per rendere più comprensibile il concetto di Digital Brand Reputation: “le persone ti incontrano prima sui social, poi decidono se stringerti la mano e fare business con te”.

Andrea Albanese, SMMdayIT

 

Leave a Reply