Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

secretary job

Secretary JOB: le assistenti si raccontano

Il Secretary JOB è tornato e anche noi siamo tornate più cariche che mai per un autunno ricchissimo di storie e testimonianze, perché ognuna di noi in azienda ha un ruolo importante che spesso viene sottovalutato, in primis da noi stesse.

Ma voi, vi sentite “business partner” nelle vostre aziende?

Di questo e tanto altro si discuterà al Secretary JOB, la giornata formativa dedicata alle tematiche del lavoro, dell’orientamento e dell’evoluzione professionale dell’assistente di direzione, di cui sentirete parlare a partire da oggi dai protagonisti della giornata.

Ma entriamo subito nel merito. Vi vogliamo presentare quattro assistenti speciali: Irene, Stefania, Corinna e Serena, alle quali abbiamo chiesto un’anticipazione di ciò che ci racconteranno il 24 novembre al Vodafone Village.

secretary job

Irene, ad esempio, ha ideato un “alfabeto” dell’assistente di direzione – L’Assistente dalla A alla Z – con delle parole chiave che identificano per lei il ruolo, le competenze e soprattutto le priorità necessarie. A come Assistente, B come business partner, C come comunicazione assertiva e così via. Si tratta dunque di un piccolo percorso che svela, uno dopo l’altro, i temi centrali per il sicuro successo in questa professione!

Stefania, invece, ci svela quali sono gli ingredienti per un rapporto professionale duraturo: riservatezza, rispetto reciproco, sincerità, determinazione e ironia. Quindi grande consapevolezza. Vi ci ritrovate?

A Corinna abbiamo chiesto qual è stato il momento in cui ha dato il meglio di sé, in un anno di grandi cambiamenti e novità. Sapete qual è stata la sua arma segreta? L’uso della creatività per raggiungere dei successi inaspettati quando si è trovata nell’imprevisto più assoluto. Una vera mission impossible!

Serena invece lavora in una grande azienda dove la solidarietà tra colleghe conta molto. Infatti per lei comunicazione, collaborazione e unitarietà d’intenti sono quasi parole d’ordine, un mantra da ripetersi e da applicare con tenacia ogni giorno. E così facendo migliora sì il lavoro degli altri ma anche e soprattutto il suo (e magari scopre che la sera riesce ad uscire prima dall’ufficio).

Last but not least: ecco perché non potete perdere le loro testimonianze!

1. Perché ogni esperienza raccontata è un’esperienza acquisita per il futuro.
2. Per riflettere, con il confronto di tutti, sul ruolo, i cui confini sono sempre più ampi e più appassionanti!
3. Per trasmettere l’entusiasmo, la determinazione e la caparbietà, sempre contagiose, ai team di lavoro e ai colleghi, e per prendere spunto da un’iniziativa di successo.
4. Per identificare la propria definizione di Assistente di Direzione e capire come questa si colloca nel mercato per creare un piano di sviluppo e un più efficace percorso personale.

Se vi ritrovate in almeno due di questi quattro punti, il Secretary JOB è la giornata che fa per voi!

Copertina: designed by Freepik.com

Leave a Reply