Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

Maternità senza ostacoli: un fiocco in azienda

La maternità dovrebbe essere una delle gioie più grandi della vita. Quando però è funestata da difficoltà sul posto di lavoro, diventa motivo di preoccupazione. In Italia, per fortuna, qualcosa si sta muovendo.

L’arrivo di un bambino nell’ambito del mondo del lavoro costituisce ancora un momento delicato nel rapporto azienda-dipendente. Nel nostro Paese, un terzo delle donne abbandona il lavoro dopo il parto e circa la metà ha una maternità non completamente serena.
Eppure le aziende che adottano programmi per rendere meno stressante (per l’interessata e per i suoi capi e colleghi) questo periodo riscontrano importanti benefici, come il miglioramento del clima interno, l’incremento della produttività dei dipendenti, la riduzione dell’assenteismo e visibilità positiva all’esterno. Tutti ottimi motivi per darsi da fare, insomma.

Da circa tre anni, viene in loro soccorso il Gruppo Donne Manager di Manageritalia, che ha dato vita a un’iniziativa interessante: “Un Fiocco in Azienda”.

L’idea è quella di aiutare aziende e dipendenti ad affrontare serenamente la maternità, facilitare il rientro in azienda delle mamme e valorizzare la genitorialità, senza dimenticare l’aspetto della salute.

L’iniziativa fa parte di un progetto più ampio, “Produttività & Benessere”, che vuole introdurre politiche, strumenti e azioni per migliorare l’organizzazione aziendale, la flessibilità organizzativa e lavorativa e aumentare la conciliazione della vita professionale e privata, la salute e il benessere in azienda. Argomenti cari anche a Secretary.it.

Le aziende che partecipano al progetto “Un Fiocco in Azienda” ricevono un “vademecum aziende aderenti” studiato da Manageritalia, il quale prevede anche delle opportunità dedicate alle mamme:

Corsi di formazione/informazione per affrontare serenamente il cambiamento legato alla maternità, migliorare il dialogo di coppia e riconoscere i segnali di un eventuale disagio psicologico.
Partecipazione a un programma per una corretta alimentazione per lei e il bambino, a un programma integrato di prevenzione per ridurre l’incidenza di complicanze legate all’eccessivo aumento di peso (che può essere pericoloso per il bambino).
Una card pediatrica che consente di contattare un pediatra per un consulto telefonico d’emergenza e/o un veloce reperimento per una visita.

I vantaggi di una gestione illuminata della maternità all’interno delle aziende si riflette anche sulla società:
maternita e lavoro programma

Ecco perché questo argomento dovrebbe interessare non solo le donne, ma tutti noi.

Leave a Reply