Secretary.it la community dedicata alle assistenti di direzione

Professione Assistenti di direzione

community-Sicilia

La community in Sicilia: parla la Past Regional Ambassador Valentina

La Past Regional Ambassador della Sicilia, Valentina Agnello, racconta la sua esperienza di questi anni nella community e che cosa ha significato per lei.

La più bella parentesi della mia vita professionale!

Oggi è l’otto Marzo del 2017 e mi soffermo a pensare che di anni ne sono passati quasi sette.
Era il 2010, ed esattamente il 24 marzo di quell’anno, io tenevo la mia prima pillola formativa, in qualità di Regional Ambassador della Sicilia, a Catania. Ricordo precisamente ogni momento di quel sabato mattina perché sono convinta che quando fai ciò che ti piace, tutto si imprime nelle mente in modo indelebile.

Sono diventata Regional Ambassador della Sicilia per Secretary.it perché, dal primo momento del primo evento nazionale a cui ho partecipato, ci ho visto me. Ho visto dentro questa community quello che avevo sempre cercato nel mio mondo professionale: la complicità tra colleghe estendibile ovviamente ad un concetto più grande che è quello della complicità fra donne. Ho poi conosciuto tante, tantissime, colleghe e non solo siciliane, molte delle quali oggi sono mie amiche, mie complici e mie spalle su cui versare lacrime. Ho conosciuto l’ideatrice di questa community e la sua amabile sorella; due donne che sin dal primo momento hanno dimostrato nei miei confronti un’affettuosità che davvero mi ha spiazzata. Noi siciliani siamo famosi nel mondo per il modo caloroso di intrattenerci con le persone e il mio spiazzamento era dovuto dal fatto che la stessa affettuosità la dimostravano loro nei miei confronti, due milanesi che si comportano come siciliane? Cosa incredibile ma vera!!

Nel corso di questi sette anni ho vissuto moltissime emozioni a partire dal salire sul palco ad ogni edizione del Secretary Day. Sono stata chiamata a rappresentare la mia regione, questo mi ha sempre fatto sentire importante e mi ha dato quello di cui avevo bisogno: la gratificazione e la consapevolezza della professione, in quei minuti sul palco per me tutta Italia diventava un microcosmo fatto da “assistenti di direzione” come me ed io avevo un posto di riguardo in questo grandissimo microcosmo. Secretary.it mi ha dato questo posto di riguardo, grazie!

Scrivo queste righe perché il mio percorso di Regional Ambassador siciliana con Secretary.it, ieri, si è interrotto.
Si è interrotto perché io ho scelto di interromperlo, si è interrotto, mio malgrado, perché non potevo più continuare a rappresentare le colleghe siciliane, semplicemente perché dal dicembre 2015 non sono più un’assistente di direzione.

Gruppo-Sicilia

Trasparenza e coerenza mi hanno sempre guidata in tutte le azioni di vita, che siano esse personali o professionali, e proprio per questa trasparenza e per lo speciale rapporto che ho sempre avuto con l’ideatrice di questa community sentivo che non era giusto continuare in un ruolo, in una veste che ormai non indosso più. Già una volta sono stata invitata a ritirare delle dimissioni, che ovviamente ho prontamente ritirato, in attesa di tempi migliori. Ma adesso non potevo più davvero continuare, la mia bellissima regione ha bisogno di una ambasciatrice che sia una vera assistente di direzione ( e non, come me, una “ex”), che abbia un’azienda alle spalle che la supporti nel difficile cammino che ho intrapreso alcuni anni fa.

La community in Sicilia è piccolissima ma fortissima, fatta di donne tostissime; i nostri incontri sono sempre stati molto seri, forse troppo seri, ma questo è stata solo la conseguenza della difficile situazione in cui, fatalmente, ci siamo ritrovate in molte. La community siciliana è fatta quasi tutta da donne che o hanno perso il loro lavoro o hanno ancora contratti a tre mesi per seguire la liquidazione delle proprie, ex gloriose, aziende o, ancora hanno un lavoro per il quale combattono strenuamente ogni giorno al fine di mantenerlo e preservarlo.
Spero e credo ancora che questa possa crescere e non smetterò di lavorare a questo traguardo, anche senza esserne più l’ambasciatrice. Ci ho creduto sempre e ci credo ancora e farò di tutto perché Secretary.it in Sicilia trovi una mia sostituta alla quale non farò mai mancare il mio supporto e la mia esperienza.

Grazie Jessica, grazie Vania e grazie a tutta la redazione, le ragazze che mi hanno supportato e sopportato in questi anni. Grazie ancora per il magnifico weekend che mi avete offerto a Firenze e per tutti gli altri eventi in cui mi sono sentita sempre una “special guest”; grazie a tutte le colleghe, Regional e non, con cui in questi anni mi sono confrontata.

Grazie a tutte comunque per avere sopportato la mia “chiacchiera” per niente concisa.
A tutte voi un sorriso dei miei, fatto con il cuore.
A presto!

Leave a Reply